Concorso Interno Vice Ispettori P.S., incontro a Cava de’ Tirreni: sarà presente l’Avv. Leone

psDomani pomeriggio alle ore 18.00, presso l’Holiday Inn di Cava de’ Tirreni (SA), si terrà un importante incontro/dibattito in merito al ricorso per il Concorso Interno per 1400 Vice Ispettori della Polizia di Stato, organizzato da un Comitato Spontaneo di agenti della Polizia di Stato. Il nostro staff Legale è stato invitato per intervenire durante l’assemblea, nella quale verrà approfondito il bando di concorso.

Il concorso interno, per titoli di servizio ed esami, relativo a 1400 posti per l’accesso al corso di formazione per la nomina alla qualifica di vice Ispettore della Polizia di Stato, indetto con decreto 24 settembre 2013, secondo quanto fin ora emerso, presenta alcune criticità relative al:

A) Difetto di motivazione per quanto riguarda il giudizio della Commissione d’esame.

Ed infatti la Commissione si è limitata, nella correzione degli elaborati, all’utilizzo di clausole di stile non perfettamente connesse ai parametri valutativi predisposti dalla Commissione prima della correzione. Come si evince dalle prime istanze di accesso, nei giudizi della commissione non sarebbero considerati tutti i parametri valutativi.

La giustizia amministrativa è concorde nell’assegnare alla motivazione un ruolo fondamentale di controllo sulla discrezionalità della P.A. (e dei Commissari che la rappresentano nei concorsi). Pertanto, l’utilizzo di semplici clausole di stile non perfettamente parametrate ai principi valutativi comporterebbe un difetto di motivazione in quanto il giudizio deve rendere comprensibile all’esterno l’iter logico giuridico che ha condotto alla decisione finale.

_midAlla luce delle considerazioni sopra esposte lo studio sta predisponendo, per coloro i quali ne faranno richiesta, un’apposita istanza di ricorrezione motivata nel merito – alla luce della documentazione acquisita e soprattutto in relazione alla parametrazione dei criteri di valutazione – al fine di ottenere una migliore valutazione della vostra prova, evitando così la proposizione di un ricorso al Tar.

Qualora tali istanze non abbiano l’effetto sperato, lo Studio predisporrà dei ricorsi individuali con cui chiedere al Tar la ricorrezione degli elaborati ad opera di una diversa Commissione d’esame. Per scaricare l’istanza di accesso agli atti, i moduli di adesione all’istanza di ricorrezione e al ricorso individuale clicca qui.

 B) Punteggio necessario per il passaggio alla prova orale.
Orbene, l’articolo 6 del bando statuisce l’ammissione alla fase orale per tutti i candidati che abbiano riportato “una votazione non inferiore ai 35/50”.
Tuttavia, analizzando le disposizioni contenute nel decreto 28 aprile 2005, n. 129 che detta il regolamento recante le modalità di accesso alla qualifica iniziale dei ruoli degli agenti ed assistenti, degli ispettori, degli operatori e collaboratori tecnici, dei revisori tecnici e dei periti tecnici della Polizia di Stato, ci si accorge come sia prevista una differenziazione di punteggio per i candidati “esterni”.
Precisamente, all’articolo 17 è esplicitamente previsto che per passare alla fase orale il candidato debba aver ottenuto un punteggio non inferiore ai 6/10 nella prova scritta.
In maniera del tutto illogica, invece, l’art. 37 del medesimo D.M. prevede un trattamento diverso per coloro i quali svolgano la prova da interni, statuendo che “sono ammessi al colloquio i candidati che abbiano riportato una votazione non inferiore ai 35/50”, che equivalgono a 7/10.

Alla luce di ciò non si comprende il motivo di tale distinzione, che inevitabilmente inficia la parità di trattamento, mettendo a repentaglio la trasparenza della procedura concorsuale.

Per quanto sopra esposto, lo studio sta predisponendo un ricorso collettivo per tutti coloro che hanno un punteggio ricompreso tra 30/50 e 35/50 al fine di consentire ai ricorrenti l’ammissione alla prova orale.

Per scaricare i moduli di adesione al ricorso collettivo  clicca qui.

Per ulteriori informazioni, scrivici a “Raccontaci il tuo caso”.

28/01/2016

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!