Home 800 assistenti giudiziari Concorso Assistenti Giudiziari, le prime irregolarità segnalate dei candidati

Concorso Assistenti Giudiziari, le prime irregolarità segnalate dei candidati

Concorso Assistenti Giudiziari, il report sulle prime segnalazioni.

Il concorso per n. 800 Assistenti Giudiziari, al quale stanno prendendo parte oltre 300.000 candidati, è iniziato ormai da una settimana e non sono mancate le prime polemiche sulla procedura.

Com’è noto, la prova preselettiva si sta svolgendo su più giornate di prova, ognuna delle quali divisa in due turni, uno mattutino ed uno pomeridiano.

Tramite il nostro sportello (clicca qui per segnalare il tuo caso) abbiamo già raccolto numerose segnalazioni circa lo svolgimento della prova e sulle possibili irregolarità che stanno caratterizzando la stessa.

Concorso Assistenti Giudiziari, le segnalazioni dei candidati

Alcuni hanno lamentato l’inesattezza del Codice Identificativo fornitogli dal Ministero al fine di verificare il punteggio conseguito alla prova preselettiva.

Altri ancora hanno rilevato, a distanza di parecchi giorni dall’espletamento della prova, l’impossibilità di visionare il proprio punteggio.

Tra le irregolarità segnalate, quella sicuramente più rilevante riguarda le domande somministrate ai candidati nel corso delle prove preselettive.
Ed invero, oltre gli innumerevoli errori di battitura, parecchi candidati hanno riscontrato un problema relativo ai questionari: una delle domande del proprio questionario, infatti, risultava monca nel testo, comportando, di fatto, l’impossibilità di individuare la risposta corretta.

Questo inconveniente, che suggeriamo vivamente di far verbalizzare qualora dovesse ripetersi, ha comportato, per gli sfortunati candidati, una perdita di tempo non indifferente, specie se si considera i brevissimi tempi di svolgimento della prova (45 minuti per 50 domande) e l’alta media dei risultati fin’ora realizzati dai candidati.

Né il Ministero, né le Commissioni presenti in aula si sono ancora espresse in merito a questa problematica, sebbene la stessa, per alcuni, potrebbe essere proprio il motivo di esclusione dalle successive prove.

Il nostro staff legale sta valutando la posizione di tutti coloro che siano stati vittima di questo errore di sistema, per valutare una possibile strategia difensiva che permetta di eliminare il pregiudizio subito.

Chiunque volesse segnalare delle possibili irregolarità riscontrate nel corso della prova può scrivere una mail all’indirizzo [email protected] o scrivere al nostro sportello segnalazioni cliccando qui.

Concorso 800 Assistenti giudiziari, la guida per un concorso regolare

Grazie all’esperienza maturata negli ultimi anni in materia di concorsi pubblici, abbiamo voluto offrire ai candidati al concorso 800 assistenti giudiziari uno strumento in più per conoscere tutte le regole da rispettate durante la selezione pubblica.

Qualora i candidati avessero riscontrato dei problemi durante lo svolgimento del concorso per 800 assistenti giudiziari potranno consultare la nostra guida in cui trovare consigli e informazioni utili per lo svolgimento del concorso.

Negli anni, infatti, il nostro studio legale ha avuto modo di sviscerare in modo approfondito tutti gli aspetti dei concorsi pubblici, compresi quei dettagli che ad un primo sguardo sembrerebbero irrilevanti.

Oggi vogliamo metterti a disposizione tutta la nostra esperienza e svelarti qualche segreto in più per affrontare in modo consapevole, e vincente, questa prova.

Per acquistare la guida clicca qui e collegati all’e-commerce di Master Practice.shop

Per qualsiasi informazione invia una mail all’indirizzo [email protected].

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here