Home Senza categoria Corso Concorso dirigenti scolastici, la prova preselettiva sarà informatizzata

Corso Concorso dirigenti scolastici, la prova preselettiva sarà informatizzata

Corso concorso dirigenti scolasticiCorso Concorso dirigenti scolastici, la prova preselettiva sarà informatizzata

Corso-Concorso dirigenti scolastici: prove in autunno

Nei giorni scorsi vi abbiamo aggiornato sul corso-concorso per dirigenti scolastici, che con ogni probabilità prenderà il via nel mese autunnale di ottobre.

La prova preselettiva sarà attivata solamente se il numero dei candidati risulterà 3 volte superiore a quello dei posti messi a bando a livello nazionale.

I candidati che saranno ammessi al corso finale saranno pari al numeri dei posti messi a bando, maggiorati del 20%. Questi numeri filtrano dalle ultime indiscrezioni, pubblicate online recentemente.

Corso Concorso dirigenti scolastici: prove preselettive informatizzate

La prova preselettiva sarà informatizzata, strutturata in 50 quesiti a risposta multipla riguardanti le stesse tematiche della prova scritta. Il risultato della prova verrà comunicato ai candidati immediatamente.

Le prove, secondo quanto riporta il regolamento, saranno svolte in sedi decise dagli USR.

Come già anticipatovi, dopo la prova preselettiva inizieranno le prove scritte.

Corso Concorso dirigenti scolastici: la prova scritta e il test orale

Nella prova scritta ci saranno 5 domande a risposta aperta, di cui una in lingua (a scelta tra inglese, francese, tedesco, spagnolo). L’orale, invece, riguarderà le materie dello scritto. Durante la prova orale verranno saggiate anche le conoscenze linguistiche e informatiche del candidato. I punti massimi ottenibili sono 100 per lo scritto, 100 per l’orale, 30 per i titoli. Scritto ed orale si superano con un minimo punteggio di 70 punti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


9 + 2 =