Home Senza categoria DOCENTI PRECARI CON SERVIZIO TRIENNALE SVOLTO NEI PERCORSI IEFP

DOCENTI PRECARI CON SERVIZIO TRIENNALE SVOLTO NEI PERCORSI IEFP

Il ricorso mira a contrastare il bando nel caso in cui non preveda la valutazione del servizio svolto nei centri di formazione professionale come utili per l’accesso alle graduatorie per l’immissione in ruolo dal concorso straordinario 2019.

TIPOLOGIA DI RICORRENTI

Possono aderire al ricorso tutti i docenti, in possesso di tre anni di servizio utili, calcolati computando il servizio svolto nei Centri di Formazione Professionale, che vogliono contestare la possibilità di accedere al concorso straordinario ai soli fini abilitativi e vogliono poter accedere alle graduatorie del concorso straordinario utili per l’immissione in ruolo.

I docenti devono aver svolto l’anno o gli anni di servizio IeFP con almeno 180 giorni per anno scolastico. Il servizio, presso i centri di formazione professionale, dovrà essere svolto in corsi accreditati dalle Regioni e dovrà essere riconducibile alle classi di concorso definite dalle tabelle di corrispondenza,

COSA TI OFFRIAMO

Oltre all’assistenza legale durante l’iter dell’azione, il nostro Studio legale ti offre tutta una serie di servizi per conoscere in ogni istante lo stato del tuo ricorso. Al momento dell’adesione, ti verrà attivata un’area personale riservata su piattaforma Kleos dove saranno caricati in tempo reale tutti i documenti relativi al tuo ricorso e potrai seguirne direttamente l’evoluzione. Inoltre, abbiamo già attivato un centralino dedicato al mondo della scuola. Potrai chiamare e parlare con un legale specializzato che risponderà a tutte le tue domande!

TIPOLOGIA DI RICORSO E MODULISTICA

  • COLLETTIVO
  • INDIVIDUALE

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione invia una mail all’indirizzo info@leonefell.com o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Per informazioni immediate chiama 0917794561

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


2 + 3 =