Home attualità e cronaca La verità sui test di Medicina – I numeri dei test

La verità sui test di Medicina – I numeri dei test

Tutto quello che c’è da sapere, ma che nessuno vi ha mai detto prima. Una grande operazione verità che il nostro studio legale sta portando avanti, dopo anni di esperienza sul campo e migliaia di documenti analizzati: un’inchiesta sul dietro le quinte del concorso più contestato degli ultimi anni.

Vuoi ricevere gratuitamente il pdf del nuovo capitolo dell’inchiesta “I numeri del test” direttamente nella tua casella di posta?

Scrivi la tua mail e riceverai la versione estesa del capitolo. Gratuitamente, ogni lunedì, riceverai i nuovi capitoli dell’inchiesta direttamente nella tua casella di posta.



Invio questo modulo perché intendo segnalare i miei dati allo studio legale Leone-Fell & Associati al fine di ricevere contenuti relativi all'Inchiesta sui Test d'accesso a Medicina.
Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/03 e s.m. e il Regolamento UE 2016/679, autorizzo espressamente l’utilizzo dei miei dati personali allo Studio Legale Leone-Fell & Associati al fine superiormente specificato e per ricevere comunicazioni/newsletter a titolo informativo.


Inchiesta Medicina, il nuovo capitolo: “I numeri del test”

numeriOgni lunedì, una nuova puntata dedicata a un aspetto specifico del test d’accesso. L’approfondimento di oggi riguarda i numeri del Test d’accesso: come viene calcolato e come dovrebbe essere calcolato e soprattutto se rispetta il fabbisogno di medici in Italia. Focus anche sulle Specializzazioni mediche.

Circa 60.000 candidati ogni anno partecipano ai test d’ingresso per accedere ai corsi di laurea in Medicina e Odontoiatria, ma i posti disponibili si aggirano complessivamente attorno ai 10.000. Il che significa che, per ogni test, circa 50.000 studenti rimangono fuori. Un numero davvero esorbitante che fa ancora più scalpore se pensiamo che l’Ordine dei Medici e le associazioni di categoria lanciano, ormai da anni, continui allarmi sulla carenza di medici in Italia e prospettano per il futuro un quadro ancor più desolante, con una popolazione anziana, e quindi più bisognosa di cure, e un numero di medici talmente irrisorio da non poter garantire più una assistenza sufficiente per un paese civilizzato, quale è l’Italia.

I medici in Italia, quanti sono (e quanti dovrebbero essere)

Il principale problema legato ai test a numero programmato riguarda il numero di laureati e di medici che si immettono nel mondo del lavoro e che, come confermano gli organi di categoria, non è sufficiente a coprire il fabbisogno nazionale.

In un recente comunicato la Fimmg (Federazione medici di medicina generale) e l’Anaao hanno denunciato una situazione che, nel breve periodo, diventerà realmente drammatica: “tra 5 anni – si legge – a causa dei pensionamenti previsti e del mancato bilanciamento di nuove assunzioni, si stima che mancheranno all’appello 45 mila medici, tra specialisti e medici di famiglia”. Una forbice che si prevede si allargherà ancora di più fra 10 anni: “nel 2028, infatti, dovrebbero andare in pensione 33.392 medici di base e 47.284 medici ospedalieri, per un totale di 80.676 unità”.

Come è possibile che il numero di accessi alle facoltà di Medicina, stabilito dal Miur, non riesca a tener conto delle reali esigenze del sistema sanitario?

Insomma, c’è qualcosa che non funziona se domanda e offerta non si incontrano. Oggi che le capacità di calcolo, gli algoritmi, i meccanismi previsionali sono assai sofisticati è inammissibile arrivare a una situazione in cui servono medici e non si trovano.

Vuoi scoprire tutti i capitoli dell’inchiesta? Clicca qui e scarica gratuitamente i singoli capitoli!

Per informazioni invia una mail a info@avvocatoleone.com o compila il form “Raccontaci il tuo caso“.

Per non perderti gli ulteriori approfondimenti iscriviti al nostro gruppo facebook Test Medicina

Per non perderti le notizie più importanti, clicca qui e iscriviti alla nostra newsletternewsletterRiceverai, direttamente nella tua casella di posta elettronica, notizie sulle nostre campagne legali, informazioni utili su tasse e rimborsibanche e mutuidiritti dei consumatoriscuolasanità, oltre a informazioni dettagliate su bandi e concorsi pubblici, e molto altro ancora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


8 + 4 =