Concorso CPI Sicilia, domanda ripetuta con opzioni di risposta differenti

Domande ripetute anche alla prova scritta del concorso per il potenziamento dei CPI in Sicilia. Al test che si è svolto il 4 maggio (profilo CPI/IAC – categoria C) i candidati sono stati chiamati a rispondere alla medesima domanda per ben due volte, ma per ogni quesito le opzioni di risposta erano differenti, così come differente era anche quella considerata corretta.

La domanda in questione è la seguente:

A norma del disposto di cui al comma 3, art. 42, D.gs. n. 118/2011, i forni accantonati del risultato di amministrazione:

  • Comprendono il fondo crediti di dubbia esigibilità.
  • Comprendono solo gli accantonamenti per passività potenziali.
  • Non comprendono l’accantonamento per i residui perenti.

A norma del disposto di cui al comma 3, art. 42, D.gs. n. 118/2011, i forni accantonati del risultato di amministrazione:

  • Non comprendono gli accantonamenti per passività potenziali.
  • Comprendono l’accantonamento per i residui perenti.
  • Comprendono solo il fondo crediti di dubbia esigibilità.

Concorso CPI Sicilia, contestare la domanda ripetuta

La giurisprudenza è ormai concorde nell’affermare che i quesiti contenuti in un questionario devono essere chiari e le risposte devono avere un’unica soluzione corretta. In presenza di domande errate, fuorvianti o ripetute, che si prestano a diverse interpretazioni o che presentano più di una risposta corretta tra quelle proposte o nei casi in cui viene considerata errata una risposta tecnicamente corretta, è sempre possibile impugnare l’esito della prova e contestare il quesito in questione.

Contestando il quesito, contestualmente si chiede anche l’aggiornamento del punteggio. Pertanto tutti coloro che non hanno raggiunto la soglia di idoneità, possono proporre ricorso e ottenere i punti relativi alle domande errate.

In questi ultimi anni, abbiamo contestato centinaia di quesiti errati in tantissime procedure concorsuali, consentendo a migliaia di candidati di essere riammessi alle successive fasi del concorso o di accedere direttamente alla graduatoria finale, ottenendo in molti casi persino l’assunzione. Solo in questo mese, abbiamo ottenuto più di 40 provvedimenti positivi.

Clicca su INIZIA per ricevere informazioni sul ricorso e parlare con un nostro consulente:



16/05/2022

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!