Home Concorsi Concorso Funzionari giudiziari, segnalate domande errate

Concorso Funzionari giudiziari, segnalate domande errate

Com’è noto, il Ministero ha provveduto ad aggiornare la graduatoria del concorso per 2329 Funzionari giudiziari in ragione di paventati errori che sono stati riscontrati nella griglia delle risposte. Questo aggiornamento ha comportato l’esclusione di centinaia di candidati che hanno la possibilità di contestare la propria esclusione anche attraverso la presenza di domande errate o fuorvianti. L’aggiornamento del punteggio relativo alle domande errate porterebbe infatti alla riammissione alle successive prove del concorso.

Le domande errate segnalate dai candidati esclusi sono le seguenti:

– “L’elezione del Presidente della Repubblica ha luogo”

– “In quale dei seguenti numeri la somma delle cifre è multipla di se stesso e di 1?”

– “Il Parlamento italiano in seduta comune svolge una serie di funzioni; tra le quali:”

– “I cittadini possono adire in via principale la Corte Costituzionale?”

– “La potestà regolamentare dello Stato può estendersi alle materie di competenza concorrente:”

Alcune di queste domande sono già state contestate e hanno ottenuto parere favorevole dal Tar. Per contattare il nostro studio legale invia una mail a info@leonefell.com o compila il form per ricevere informazioni sul concorso e sulle azioni legali attivate per tutelare i tuoi diritti.

newsletter

Vuoi ricevere le notizie direttamente nella tua mail? Clicca qui e iscriviti alla newsletter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


9 + 6 =