Home Nuove graduatorie provinciali, inserimento in prima fascia

Nuove graduatorie provinciali, inserimento in prima fascia

INSERIMENTO IN PRIMA FASCIA

Chiunque abbia maturato un servizio pari a 36 mesi (o 180 giorni per tre anni scolastici) è abilitato all’insegnamento. A stabilirlo il Consiglio di Stato che, con la recente sentenza n. 4167 del 30 giugno 2020, ha dichiarato che “Conseguono ad ogni effetto l’abilitazione professionale o il titolo per il quale concorrono i candidati, in possesso dei titoli per partecipare al concorso, che abbiano superato le prove d’esame scritte ed orali previste dal bando, anche se l’ammissione alle medesime o la ripetizione della valutazione da parte della commissione sia stata operata a seguito di provvedimenti giurisdizionali o di autotutela”.

L’effetto prodotto dalla norma discende dal conseguimento del titolo in quanto tale, a prescindere dal fatto che l’amministrazione lo abbia o no rilasciato con riserva dell’esito del processo nel merito.

Il Ministero ha stabilito che entro il mese di luglio sarà possibile richiedere l’inserimento nelle Graduatorie di prima fascia (per i docenti in possesso di abilitazione), e di seconda fascia (per i docenti in possesso del titolo di accesso + 24 CFU, oppure diploma ITP o che costituisca valido titolo di accesso).

Pertanto il nostro Studio legale ha avviato un’azione per il riconoscimento dell’abilitazione a tutti coloro che hanno svolto un servizio pari a 36 mesi.

TIPOLOGIA DI RICORRENTE

Possono aderire al ricorso tutti i docenti che abbiano maturato 36 mesi di servizio (o 180 giorni per tre anni scolastici), sia su posto comune che su sostegno, e desiderano essere inseriti nelle Graduatorie provinciali di Prima fascia (che sostituiscono le Graduatorie di Istituto di Seconda fascia), riservate ai docenti in possesso di abilitazione.

AUTORITÀ ADITA

Tribunale amministrativo

TERMINE DI ADESIONE

31 luglio 2020

TIPOLOGIA DI RICORSO E MODULISTICA

  • COLLETTIVO 200
  • INDIVIDUALE 1500 €  (oltre 325,00 € di CU)

LA MODULISTICA DOVRÀ ESSERE COMPILATA IN OGNI SUA PARTE E INVIATA ALLO STUDIO LEGALE, ANTICIPANDONE COPIA VIA MAIL

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione invia una mail all’indirizzo [email protected] o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Per informazioni immediate chiama 0917794561

Concorso straordinario illegittimo: non prevista la prova di informatica

informatica
Oltre alla soglia di idoneità con punteggio minimo (56 punti) eccessivo, che ben oltre la soglia di...

Abilitazione in Romania, per il Tar misure compensative illegittime

misure compensative
Le misure compensative richieste dal Ministero dell’Istruzione, necessarie ai fini del riconoscimento del titolo abilitativo conseguito in...

Concorso straordinario, docenti esclusi per mancanza di requisiti

Alcuni docenti sono stati esclusi illegittimamente dal Concorso straordinario 2020. Lo scorso 8 giugno, l’USR Lombardia...

Concorso a cattedra STEM, oltre 6mila i posti disponibili

stem
Il Decreto sostegni, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, dà il via anche al concorso a cattedra STEM per...

Mobilità e servizio pre-ruolo, nostra vittoria per una docente!

Mobilita-Pre-Ruolo
Assegnata in provincia di Modena, nonostante avesse maturato 12 anni di servizio pre-ruolo. Una docente siciliana, non avendo ottenuto...