Home Concorsi Ripetizione prova attitudinale Forze armate: nostra vittoria al Consiglio di Stato!

Ripetizione prova attitudinale Forze armate: nostra vittoria al Consiglio di Stato!

Vittoria anche in appello! I giudici del Consiglio di Stato hanno rigettato le opposizioni e confermato la nostra vittoria al Tar.

Il candidato era stato giudicato inidoneo alla prova attitudinale del concorso per 3.700 allievi carabinieri in ferma quadriennale. Poiché il giudizio non era stato adeguatamente motivato, il Tar aveva già disposto la ripetizione della prova e non il riesame del giudizio. 

👉🏻 Stai affrontando le prove attitudinali del concorso per 1350 allievi agenti di Polizia? Ricorda, che essendo un concorso riservato ai volontari in Ferma prefissata, l’eventuale inidoneità deve essere dunque adeguatamente motivata, proprio in virtù della tua pregressa esperienza.

Trattandosi di valutazione attitudinale, ovvero di specifici aspetti della personalità dei candidati, sappi che il giudizio deve essere attentamente motivato anche tenendo in debito conto la pregressa esperienza militare proprio dei candidati.

In caso di inidoneità, invia una mail a [email protected], raccontaci cosa è successo e valuteremo la tua posizione e come tutelarti al meglio!


Come sai, ogni selezione nasconde insidie e mille difficoltà ed è necessario conoscerle per poterle affrontare al meglio! Per questo, noi dello Studio legale Leone-Fell abbiamo deciso di realizzare un nuovo manuale di preparazione per i concorsi. 

Clicca qui e scarica gratis il manuale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here