Home Concorsi Temperatura sopra i 37,5 gradi, illegittima l’esclusione da un concorso

Temperatura sopra i 37,5 gradi, illegittima l’esclusione da un concorso

temperaturaSi era presentata alla prova scritta del concorso indetto dal Comune di Trieste ma essendole stata rilevata una temperatura superiore ai 37,5 gradi, era stata esclusa dalla partecipazione. Ha proposto ricorso e il Tar ha definito illegittima l’esclusione della candidata.

Tale esclusione, infatti, “non può ritenersi in alcun modo giustificata nemmeno dalle cautele imposte dalla straordinarietà dell’emergenza pandemica in atto, atteso che il diritto a partecipare alla selezione da parte dell’interessata, in quanto funzionale alla soddisfazione del diritto al lavoro, non può essere svilito al punto da essere trattato alla stregua della momentanea interdizione ad accedere a una struttura commerciale o balneare, decretato sulla scorta dell’esito dell’estemporanea misurazione della temperatura corporea effettuata da personale non sanitario, posto per l’appunto a presidiarne l’ingresso”.

I giudici concordano inoltre sull’illegittimità dell’esclusione in quanto frutto di una misurazione della temperatura corporea, effettuata da personale privo di specifica formazione sanitaria e meramente istruito all’utilizzo dello strumento di rilevazione.

In conclusione il Tar ha affermato che il Comune, in considerazione dell’assoluta prevedibilità di una situazione come quella di fatto verificatasi e per elementari esigenze di favor partecipationis, avrebbe potuto e dovuto prevedere, sin da subito, la data di una prova suppletiva, apprestando tutte le cautele e misure idonee per garantire lo svolgimento dell’intera procedura selettiva in rigoroso rispetto delle esigenze di imparzialità, trasparenza e par condicio.

Pertanto, se sei stato escluso dalla partecipazione per una temperatura superiore a 37,5, puoi contattare il nostro staff legale inviando una mail a [email protected] e ottenere la dovuta tutela.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here