Home Ricorsi Medicina Test Medicina, Veterinaria e Professioni sanitarie: quarantena Covid e prova suppletiva

Test Medicina, Veterinaria e Professioni sanitarie: quarantena Covid e prova suppletiva

Tantissimi candidati ai test d’ammissione per Veterinaria, Medicina e Professioni sanitarie, sono stati costretti (o lo saranno a breve) a saltare la prova, in alcuni casi perché risultati positivi al Covid, in altri solo per essere stati sottoposti a una quarantena cautelativa per essere entrati in contatto con persone positive.

Una misura restrittiva necessaria, ma che rischia di far perdere un intero anno accademico, prima di poter ritentare il test. Per il nostro staff legale si tratta dunque di una gravissima violazione del diritto allo studio, in quanto resterebbero fuori dal sistema universitario.

Per questo motivo, il nostro Studio legale sta attivando un ricorso per chiedere al Ministero l’organizzazione di una prova suppletiva. Trattandosi infatti di poche decine di candidati, le commissioni potrebbero validamente guidare e sorvegliare i candidati anche da remoto, garantendo tutta la sicurezza necessaria.

Il nostro Studio legale ha già proposto un ricorso simile per il Concorso Scuola, consentendo ai propri ricorrenti di sostenere la prova che avevano saltato causa Covid.

Leggi: Concorso scuola, sì alla prova suppletiva per quarantena Covid: vittoria anche in appello!

Per aderire al ricorso Medicina – Covid 19 clicca qui e scarica i moduli

Per maggiori informazioni e per aderire al ricorso invia una mail a [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here