Home Abilitazione Forense Abilitazione forense, un esame anacronistico che va riformato

Abilitazione forense, un esame anacronistico che va riformato

abilitazione forenseGli esiti delle prove scritte dell’esame per avvocato hanno confermato l’inadeguatezza dell’abilitazione forense. Come abbiamo già visto, la percentuale di aspiranti avvocati che hanno avuto accesso alla fase finale dell’esame, gli orali, è infatti inferiore al 35% dei partecipanti.

Un risultato nettamente al di sotto delle aspettative e che testimonia il fallimento di un sistema di verifica anacronistico e che presta da sempre il fianco a numerose illegittimità.

L’esame di abilitazione forense è anacronistico ed eccessivamente complesso (tre prove scritte e un esame orale con sei materie di verifica), ma ancora più grave non rispetta i principi costituzionali, europei e della Cedu.

L’esame prevede, infatti, per lo svolgimento di prove, l’utilizzo di strumenti desueti. Nessun avvocato nel 2020 si occupa di stilare pareri pro veritate nè, tanto meno, di utilizzare ai fini della stesura codici cartacei, carta e penna.

Già questo risulta sintomatico della fallacia e inadeguatezza dell’esame di abilitazione ad una professione che, essendosi profondamente evoluta, non ricerca più soggetti in grado di porre in essere elaborati di quella tipologia.

Ma vi è di più. I tempi di svolgimento dell’esame non rispondono ai tempi della concorrenza del nostro mercato: attendere più di sei mesi per conoscere l’esito della prima prova scritta e prevedere una sola sessione di esame in un anno intero comporta la nascita di neo avvocati “già vecchi” e non più competitivi nel supersonico mercato del lavoro 2.0.

L’esame di abilitazione forense va, dunque, riformato. Per tale ragione, insieme all’Aipavv, l’Associazione Italiana praticanti avvocati, il nostro Studio legale ha proposto un ricorso collettivo volto a stravolgere il quadro normativo che disciplina l’abilitazione forense.

Tutela i tuoi diritti! Clicca qui e aderisci al ricorso: cambiamo insieme l’esame!

Per comunicare con il nostro staff legale invia una mail a info@leonefell.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


8 + 1 =