Home Test Medicina, Veterinaria e Professioni sanitarie: quarantena Covid e prova suppletiva

Test Medicina, Veterinaria e Professioni sanitarie: quarantena Covid e prova suppletiva

test medicina covid

Tantissimi aspiranti camici bianchi sono stati costretti, loro malgrado, a saltare il test d’ammissione per Medicina, in alcuni casi perché risultati positivi al Covid-19, in altri solo per essere stati sottoposti a una quarantena cautelativa per essere entrati in contatto con persone positive.

Vista la misura restrittiva, non hanno potuto prendere parte a nessun test di accesso, né per Medicina né per gli altri corsi di laurea a numero programmato. Per loro, il rischio è infatti quello di perdere un intero anno e aspettare il prossimo per tentare i test. Per il nostro staff legale si tratta dunque di una gravissima violazione del diritto allo studio, in quanto resterebbero fuori dall’intero sistema universitario.

Per questo motivo, il nostro Studio legale ha attivato un ricorso per chiedere al Ministero l’organizzazione di una prova suppletiva da remoto. Trattandosi infatti di poche decine di candidati, le commissioni potrebbero validamente guidare e sorvegliare i candidati da remoto, garantendo tutta la sicurezza necessaria.

Già in passato, per i casi di DSA e per cause non dipendenti dalla volontà dei candidati, il Ministero ha concesso una prova suppletiva proprio per i test d’accesso a Medicina e Odontoiatria.

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione, nonché per fissare un appuntamento telefonico con il nostri legali, invia una mail all’indirizzo info@leonefell.com o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Concorso per 3.581 allievi carabinieri, inidoneità psicofisica: come tutelarsi

inidoneità
Sono in corso le prove di efficienza fisica e gli accertamenti psicofisici e attidinali del concorso per 3.581 allievi carabinieri in ferma quadriennale. Le prove...

Concorsi, omissione voto di laurea: sì al soccorso istruttorio

soccorso istruttorio
In un concorso pubblico, l’amministrazione ha l’obbligo del soccorso istruttorio per consentire il perfezionamento della documentazione inviata dai candidati. La legge 241 del 1990 ha...

Concorsi, minore anzianità di laurea: il Tar premia i più meritevoli

anzianità di laurea
Aveva partecipato al concorso per il Corso di formazione specifica in Medicina generale, MMG 2019, indetto dalla Regione Sicilia, ottenendo un punteggio di 73...

Concorsi, domanda di partecipazione: ok anche da Pec di terze persone

pec
Laureati in Scienza dell’alimentazione e nutrizione umana presso l’Università di Perugia, hanno partecipato alla procedura selettiva per il conferimento di 13 borse di studio...

Concorso per 1.000 operatori giudiziari, illegittima esclusione di alcuni candidati

operatrori giudiziari
Esclusi illegittimamente centinaia di candidati a cui l’Amministrazione del concorso per 1.000 operatori giudiziari ha negato il soccorso istruttorio. Il bando, pubblicato in Gazzetta...