Home diritto del lavoro Bonus assunzione 2019: tutte le agevolazioni per donne e over 50

Bonus assunzione 2019: tutte le agevolazioni per donne e over 50

donne e over 50Abbiamo già analizzato il bonus assunzioni e le agevolazioni previste per il Mezzogiorno, per gli under 35, per i giovani Neet e per le eccellenze Oggi approfondiamo gli incentivi per l’assunzione di donne e over 50 disoccupati. 

Previsto anche per quest’anno l’esonero contributivo introdotto dalla legge Fornero di riforma del mercato del lavoro per l’assunzione di:

  • donne disoccupate da almeno 6 mesi, residenti in regioni svantaggiate o occupate in settori lavorativi caratterizzati da una forte disparità occupazionale di genere;
  • donne disoccupate da almeno 24 mesi;
  • lavoratori che abbiano compiuto almeno 50 anni di età, disoccupati da almeno 12 mesi.

L’esonero è pari al 50% dei contributi dovuti all’Inps e dei premi dovuti all’Inail ed ha una durata di un anno, in caso di assunzione a tempo determinato, o di 18 mesi, in caso di assunzione a tempo indeterminato o di trasformazione del contratto a termine in tempo indeterminato.

Per richiedere il bonus per donne e over 50 disoccupati, il datore di lavoro deve inviare un’apposita domanda all’Inps.

Per ulteriori informazioni o per chiedere una consulenza al nostro Studio Legale, invia una mail a info@leonefell.com

newsletter

Vuoi ricevere le notizie direttamente nella tua mail? Clicca qui e iscriviti alla newsletter

2 COMMENTI

  1. Buon Giorno Avv. Leone
    Ho un quesito da porle; lavoro come interinale nella pubblica amministrazione dal 2007 con contratti a tempo più o meno lunghi ho acquisito un bel po di esperienza cambiando servizi. Per 2 anni ho lavorato a tempo determinato per la P.A. ( essendo arrivata ventiquattresima al concorso). Dopo questi due anni ho partecipato sempre nella stessa P.A. al concorso a tempo indeterminato, che non ho passato per aver riportato nel ricopiare in bella un puntino nella riga sbagliata. Ora continuo a lavorare per la stessa P.A. ma come interinale con contratti che vengono prorogati di sei mesi in sei mesi se tutto va bene. La Legge Madia ci esclude non trovo altri appigli dopo tutti questi anni per tirare un sospiro di sollievo e non vivere con la paura che tutto finisca, considerando che ho superato i 50 anni, sono separata senza alimenti ed ho una figlia. Mi scusi se mi sono dilungata un po troppo ma dovevo far capire il quadro completo della situazione. Cosa possiamo fare noi interinali per essere considerati lavoratori come tutti gli altri.
    Cordialità
    Anna Fancellu

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


1 + 5 =